Un anno fa si spegneva, vinta dalla malattia che ha caratterizzato i suoi ultimi anni, la maestra Laura, “teacher” di lingua inglese molto amata dagli alunni della scuola primaria, oltre che dai loro genitori, e molto apprezzata dai colleghi per le sue spiccate doti umane e professionali.

L’Istituto ha scelto di ricordarla anzitutto nella preghiera attraverso la S.Messa tenuta nella chiesa attigua alla scuola. Durante la celebrazione, la Preside prof.ssa Franca Castiglione ha ricordato con affetto e commozione la figura di Laura come una brava collega e, soprattutto, una cara amica:

“Laura era con noi da più di vent’anni, aveva passione per la materia che insegnava, un amore che ha saputo trasmettere ai suoi alunni. Era dotata di grande personalità e di uno spirito forte e combattivo, che le è servito anche per affrontare con coraggio la sua malattia. Ha contribuito fattivamente al progetto di cambiamento della nostra scuola iniziato due anni fa ed ora sarebbe orgogliosa per le innovazioni che abbiamo apportato e quelle che abbiamo in cantiere per il futuro, nel costruire una scuola sempre più moderna ed al passo coi tempi, con una grande attenzione alla formazione ed educazione dei nostri ragazzi, proprio come lei la sognava.”

Il Consiglio di Amministrazione della cooperativa Letizia Tallini, gestore dell’Istituto, ha deciso di intitolare alla “teacher” Laura Dini l’aula di lingue della scuola e di istituire due borse di studio che, annualmente, andranno assegnate ai nostri alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado per lavori attinenti la lingua inglese. Al momento di ricordo dedicato a Laura ha tenuto ad essere presente anche il figlio Vittorio.

« 1 di 3 »