Mercoledì 31 ottobre le due classi terze della scuola secondaria, accompagnate da alcune insegnanti, hanno preso parte a Genova ad alcuni laboratori ed eventi organizzati nell’ambito del Festival della Scienza.
Quest’anno il titolo del Festival, giunto alla 16° edizione, è “Cambiamenti”.

“La scienza ci insegna che il cambiamento è inevitabile e inarrestabile, ma che può anche essere determinato dalle nostre scelte. E, in quest’ottica, il binomio scienza-tecnologia s’impone sempre più come veicolo essenziale di cambiamento e innovazione.”

In accordo non solo con il programma scolastico di Scienze e Tecnologia dell’anno in corso, ma anche con il desiderio di accendere la curiosità verso l’uso delle nuove tecnologie nel campo della ricerca scientifica, ai ragazzi sono state proposte la mostra “Il pianeta dei cambiamenti” (curato dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) e il laboratorio “I raggi cosmici in un’app” (predisposto dall’INFN – Laboratori Nazionali del Gran Sasso, sez. di Genova).
I ragazzi hanno potuto fare domande in un dialogo che è risultato molto vivace con i collaboratori del Festival, che hanno saputo interessarli e stimolare la loro curiosità nell’approfondire i temi proposti.

« 1 di 7 »