Nelle ultime settimane le classi 1A e 1B della Secondaria hanno partecipato a due appuntamenti particolari, alla scoperta del territorio in cui viviamo.

Mercoledì 20 marzo, cartina e bussola alla mano, i ragazzi sono andati in escursione sul monte di Portofino. Con l’aiuto delle guide hanno imparato a utilizzare una mappa, a trovare sulla carta elementi del paesaggio da utilizzare come punti di riferimento, a seguire sulla cartina una strada o un percorso, ad adoperare la bussola per orientarsi con ancora maggiore sicurezza anche quando gli elementi del paesaggio vengono meno o sono più confusi. L’escursione, partita da Portofino Vetta, ha proseguito fino a Pietre Strette con ritorno a Ruta, dove i ragazzi hanno pranzato per rientrare a scuola nel primo pomeriggio.

Secondo appuntamento martedì 2 aprile, questa volta alla scoperta del territorio “sotto” il mare. In collaborazione con l’associazione Ziguele dell’AMP Portofino, nell’ambito del progetto “Underwater: il mare in classe sul web, è stato organizzato un incontro a scuola con un biologo marino e creato un collegamento Skype con un operatore subacqueo in immersione davanti a Portofino, all’Olivetta. I ragazzi hanno potuto dialogare con il subacqueo anche durante l’immersione e vedere, tramite una telecamera, come se fossero davvero loro in immersione alla scoperta dell’ambiente marino.

« 2 di 8 »