Dulcis in fundo….pizza! Il piatto forse più amato dagli italiani e più rappresentativo dell’Italia nel Mondo!
Non sarà come in pizzeria, ma una buona pizza al taglio fatta in casa può essere golosa per tutti i palati! Più sottile, spessa, croccante, morbida, unta, grassa, magra….ogni ragazzo ha creato la sua versione, a partire dall’impasto ottenuto facendo volare farina, sbattendo con forza la pasta fino a renderla pronta per essere stesa e condita. É bastato osservare attentamente l’insegnante che, come ogni volta, ha eseguito la ricetta per primo, ed è iniziata questa “danza” della pizza, fatta di farina, acqua, lievito, pomodoro, origano, sale, stracchino, mozzarella, olio extravergine di oliva e tante tante risate!!!
Merenda per tutti, come sempre, e pizza da asporto (ancora da cuocere) da portare a casa per la cena!
Il corso non poteva che terminare così, tra abbracci, risate, applausi, ringraziamenti, dediche…ed anche qualche lacrimuccia da parte di qualcuno! Sono anche questi gli ingredienti che rendono le cose “speciali”.

« 1 di 15 »