L’istituto scolastico “Nostra Signora dell’Orto” di Rapallo nasce nel 1881 come scuola materna ed elementare per le fanciulle povere ed orfane della città e dei dintorni, promossa e condotta dalle suore Gianelline.

Ad eccezione di una pausa in corrispondenza con gli anni della prima guerra mondiale (1915-18), a partire da quella data l’insegnamento prosegue invariato fino al 1950, quando l’istituto viene intitolato al santo fondatore della congregazione, Antonio Gianelli: nel frattempo si amplia l’offerta formativa, che offre corsi fino al livello secondario superiore.

A partire dal 2001 la gestione della scuola viene assunta prima dalla cooperativa sociale “Sofia Rebold”, composta da suore e laici, e successivamente dalla più ampia coop. “Scolastica Gianelli”, che cura anche le scuole gianelliane di Genova e Chiavari. A questa nel 2016 subentra la coop. “Letizia Tallini” (che nel nome si richiama all’esempio di suor Letizia, per molti anni attiva presso la scuola di Rapallo), che associa anche alcuni genitori alla gestione diretta dell’istituzione scolastica.

L’istituto accoglie bambini già a partire dai 2 anni (con la sezione Primavera) e li accompagna fino al termine della Scuola Secondaria di primo grado, senza distinzione di sesso, razza e religione, con particolare attenzione ai più bisognosi e alle situazioni di difficoltà.

Nell’ambito dell’istituto sono attive:

  • la sezione Primavera, per bimbi dai 24 ai 36 mesi
  • la Scuola dell’Infanzia Paritaria
  • la Scuola Primaria Paritaria Parificata
  • la Scuola Secondaria di I grado Paritaria